Prosa

Double Face - 1991/1992

di Guido Quarzo
adattamento e regia di:
Pietro Di Legami

Questo spettacolo è stato presentato, per la prima volta, nella stagione 91/92 presso il Teatro Gianduja di Torino con il seguente cast:
Dr. Jekill: Pietro Di Legami
Mr. Hyde: Valter Ripoli
Avv. Utterson: Gino Baudrino
la Fidanzata: Raffaella Dal Toso
Lily: Andreina Valentini
Holmes: Bruno Pantano

musiche originali: Piergiorgio Cargnino
scenografie e costumi: Valentina Luzi
regia: Pietro Di Legami
canzoni originali: Quarzo - Cargnino
coreografie: Betty Chiappero
al pianoforte: Piergiorgio Cargnino

Che il romanzo di Stevenson: Lo strano caso del dr. Jekill..., si presti a livelli di lettura diversi, è una osservazione ovvia.
Si tratta perciò di vedere, al di là del senso letterale, verso quali profondità interpretative si spinge questo spettacolo che ne è stato ricavato.
Scartato ogni psicologismo e abbandonato ogni sociologismo, il lavoro che qui viene proposto si lancia coraggiosamente nell'incommensurabile abisso della assoluta futilità.
Perché essere stupidi è forse oggi la scelta più intelligente che si possa fare

Double Face - 1996

di Guido Quarzo
adattamento e regia di: Pietro Di Legami
DOUBLEFACE 96È stato ripresentato per Nichelino Estate '96, con i seguenti nuovi interpreti:
Dr. Jekill: Pietro Di Legami
Mr. Hyde: Valter Ripoli
Lily: Esther Ruggiero
la Fidanzata: Raffaella dal Toso
Avv. Hutterson: Vincenzo Santagata
Holmes: Marco Casciola

al pianoforte: Diego Lisfera

Che il romanzo di Stevenson: Lo strano caso del dr. Jekill..., si presti a livelli di lettura diversi, è una osservazione ovvia.
Si tratta perciò di vedere, al di là del senso letterale, verso quali profondità interpretative si spinge questo spettacolo che ne è stato ricavato.
Scartato ogni psicologismo e abbandonato ogni sociologismo, il lavoro che qui viene proposto si lancia coraggiosamente nell'incommensurabile abisso della assoluta futilità.
Perché essere stupidi è forse oggi la scelta più intelligente che si possa fare.

Double Face - 2018

di Guido Quarzo
messinscena a cura del
Circolo Bloom

DOUBLEFACE 18Nell’ultima versione di Maggio 2018, i quattro personaggi principali, Jekill-Hyde, Lily-la Fidanzata sono interpretati da due attori; Oscar Malusa e Alice Ripoli.

Dr. Jekill: Oscar Malusa
Mr. Hyde: Oscar Malusa
Lily: Alice Ripoli
la Fidanzata: Alice Ripoli
Avv. Hutterson: Valter Ripoli
Holmes: Bruno Pantano
 
Coordinamento artistico: Pietro Di Legami
Costumi: Roberta Vacchetta
Luci: Franco Lupi
Musiche di Piergiorgio Cargnino - Eseguite dall’Autore

Che il romanzo di Stevenson: Lo strano caso del dr. Jekill..., si presti a livelli di lettura diversi, è una osservazione ovvia.
Si tratta perciò di vedere, al di là del senso letterale, verso quali profondità interpretative si spinge questo spettacolo che ne è stato ricavato.
Scartato ogni psicologismo e abbandonato ogni sociologismo, il lavoro che qui viene proposto si lancia coraggiosamente nell'incommensurabile abisso della assoluta futilità.
Perché essere stupidi è forse oggi la scelta più intelligente che si possa fare.

 


Registrazione integrale - Accesso riservato - Per vedere gli spettacoli richiedere user e password a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Double Face - Spettacolo

L'arte della commedia

di Eduardo De Filippo

artedellacommedia locandinaartedellacommedia programmadisalaartedellacommedia

Clip tratta dallo spettacolo

Registrazione integrale - Accesso riservato - Per vedere gli spettacoli richiedere user e password a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'arte della commedia - Spettacolo

La crostata

di Guido Quarzo e Anna Vivarelli
messinscena di: Pietro Di Legami

CrostataSorprendente e rapidissima storia del teatro, dalla Grecia ai giorni nostri, passando per Shakespeare, Molière, Pirandello...
Guidati da un conferenziere decisamente fuori dalle righe, viaggeremo nel teatro d'ogni tempo (e nelle torte fatte in casa).

La vera storia di Cenerentola

di Anna Vivarelli
messinscena di:
Pietro Di Legami

La vera storia di cenerentolaLa vera storia di Cenerentola.
Finalmente la sorellastra Anastasia è pronta a raccontarci come Cenerentola conquistò il principe al ballo e diventò regina.

Lui. O chi per Lui.

di Guido Quarzo
con:
Valter Ripoli - Maria Stella Sturiale
messinscena di: Guido Quarzo

luiochiperlui2

luiochiperlui1

Due personaggi invischiati in una relazione dai contorni nebulosi. Apparentemente una psicoanalista e un suo paziente, apparentemente un delirio da ricondurre al principio di realtà, ma sarà poi davvero così?
O sarà forse necessario affrontare lo scarto tra ciò che sembra e ciò che è, aiutandosi magari con una buona dose di ironia?

Niente paura: se vi viene da ridere, è la cosa giusta.

(G.Q.)

Clip tratta dallo spettacolo:

Registrazione integrale - Accesso riservato - Per vedere gli spettacoli richiedere user e password a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lui. O chi per lui - Spettacolo

Porto Lesna

Porto Lesna

Locandina Porto Lesna

Registrazione integrale - Accesso riservato - Per vedere gli spettacoli richiedere user e password a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Porto Lesna - Storia di un'isola sulle rive del Po - Spettacolo

S-CONCERTO

Compagnia della parola e Scuola di Teatro “Sergio Tofano”
Regia: Alfonso Cipolla

Variazioni da Jean Tardieu

con: Donatella Degrandi - Lorenzo De Pasquale - Davide Mantovani - Alice Ripoli, Francesca Riva - Maria Stella Sturiale - Igor Toniazzo - Giovanni Viberti
con la partecipazione di: Oliviero Pari

sconcerto squareCosa si direbbero otto individui seduti uno a fianco all’altro? Aspettano qualcuno? Qualcosa? Si conoscono? Chissà. Nove interpreti, alle prese con il teatro dell’Assurdo, danno vita ad uno spettacolo divertente ma al contempo tagliente, che affronta il tema centrale della poetica di Tardieu: l’incomunicabilità.

Serate tra amici

con: Lorenzo De Pasquale - Igor Toniazzo - Giovanni Viberti

messinscena: Chiara Borio - aiuto alla messinscena: Patrizia Politti

Serate tra Amici“Il mio amico Serge ha comprato un quadro” annuncia Marc. È una tela di circa un metro e sessanta per un metro e venti, dipinta di bianco. Il fondo è bianco con sottili filettature bianche.“

Il colore non esiste senza la luce. Superfici piane o sconnesse assorbono onde di colore. Ma ecco che un’onda fugge, la superficie non l’assorbe ma la riflette, così si crea quell’infinito effetto di sfumature che in questo caso trasforma una serata tra amici in un regolamento di conti sulla loro amicizia e in un gioco di comica crudeltà.

Serate tra amici

Serate tra amici

Clip

Guarda la clip tratta dallo spettacolo

Registrazione integrale - Accesso riservato - Per vedere gli spettacoli richiedere user e password a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Serate tra amici - Spettacolo

facebook_page_plugin