Prosa

Italia e Uliana in pillole

scritto e interpretato da: Giulia Trupiano e Silvia Saponaro
voce fuori campo: Mauro Groppo
tecnico audio e luci: Mauro Groppo

ItaliaeUlianainpillole

Italia e Uliana sono due arzille vecchiette che condividono le gioie e i dolori della vita.
Una stralunata e rimbambita, e l’altra dalla mente lucida e attenta.
L'ingenuità di una incontra il sarcasmo dell’altra, sfidando a colpi di ironia lo scorrere del tempo.

ItaliaeUlianainpillole

ItaliaeUlianainpillole

 

Monologo in punta d’arpione

IL PROGETTO MNEMÒSINE
EMMEBI - Monologo in punta d’arpione
di:
Fabio Scibetta
con: Marco Perazzolo

Monologo in punta darpioneIn un luogo e in un tempo non definiti, il naufrago Rosario Tararà racconta le sue vicissitudini.
Seguendo i suoi predecessori, cerca di stilare un diario di bordo, ma la sua condizione non ha precedenti e il dialogo con se stesso diventa dialogo con una figura mitica, uno straordinario interlocutore che lo accompagna nei suoi sorprendenti racconti fino alla rivelazione finale.

Terra di Rosa - Vite di Rosa Balistreri

di Tiziana F. Vaccaro

con: Tiziana F. Vaccaro
regia: Tiziana F. Vaccaro

Terra di Rosa locandinaC'era una volta una donna, che la sua terra, bella e piena di contraddizioni, se la portava dentro.
La sua terra dura e amara, questa donna la raccontava con la sua voce profonda, scavando fino nelle viscere, col suo canto ancestrale che si innesta in un presente ancora difficile. Ancora oggi.
La terra che racconto è la terra di una bambina che diventa donna e che da quella terra sente il bisogno di staccarsi, ma allo stesso tempo non ne può fare a meno.
Terra di emigrazione, difficile viverci e sopravviverci.
Il sud. Un’unica terra dalla quale non si parte mai del tutto.

Terra di Rosa

Terra di Rosa u cantu ca vi cuntu 20

Attachments:
File
Download this file (TERRA DI ROSA.pdf)TERRA DI ROSA.pdf
facebook_page_plugin