Associazione Culturale

23April Laboratorio
Scritto da Super User  

LABORATORI - ARCHIVIO
FOTO E VIDEO

PER RAGAZZI

 
LABORATORI PER RAGAZZI
Scritto da Super User   Written on 23.04.2013

LABORATORI ACQUA

il laboratorio si propone di utilizzare il linguaggio e le tecniche teatrali per sensibilizzare i ragazzi sul valore dell’acqua e per aiutarli a diventare consapevoli che l’ambiente che li circonda è un bene prezioso per la cui conservazione è importante anche la loro collaborazione.

“Un bene prezioso: l' acqua”
Scuola Primaria

Proponiamo un percorso educativo rivolto alla Scuola Primaria e Secondaria di I grado che ha come tema l’;acqua per i seguenti motivi:

  • si tratta di un bene indispensabile per la sopravvivenza degli esseri viventi sulla terra ed essendo sempre più limitato necessita di una gestione attenta per favorire anche una migliore qualità della vita
  • è un elemento con cui ognuno ha un rapporto quotidiano e quindi un’esperienza diretta
  • permette un’analisi di diverse realtà umane, sociali e geografiche in relazione alla sua disponibilità
  • è collegata ad attività scolastiche di tipo storico, geografico, scientifico, letterario a cui i ragazzi possono far riferimento

e con i seguenti obbiettivi:

  • sensibilizzare i ragazzi sul valore dell’acqua: bene vitale e irrinunciabile per la sopravvivenza di tutti gli esseri viventi
  • sviluppare in loro una maggiore consapevolezza rispetto alla propria esperienza quotidiana di relazione con questo elemento prezioso
  • favorire nei ragazzi l’acquisizione del concetto di risorsa limitata per responsabilizzarli verso un uso più cosciente e una riduzione dello spreco
  • far conoscere ai ragazzi il teatro e utilizzare il linguaggio teatrale, strumento particolarmente adatto, per favorire nei ragazzi partecipazione all’azione e coinvolgimento emotivo, basi indispensabili per un apprendimento efficace.

Il progetto completo è composto di due moduli che possono anche essere fruiti singolarmente:

lo spettacolo:
"Acquadueò" di Giorgio Novara, messinscena di Pietro di Legami "…per noi umani l’acqua è indispensabile come l’aria che respiriamo. Nessun tipo di vita può nascere e tantomeno svilupparsi senza acqua. E’ il bene comune per eccellenza che non si può rifiutare agli uomini e alle specie viventi senza farle morire…."

il laboratorio:
"L’acqua tutti i giorni" (Scuola Primaria)
"L’acqua per la vita sulla terra" (Scuola Secondaria di Iº Grado)
che si propongono di utilizzare il linguaggio e le tecniche teatrali per sensibilizzare i ragazzi sul valore dell’acqua e per aiutarli a diventare consapevoli che l’ambiente che li circonda è un bene prezioso per la cui conservazione è importante anche la loro collaborazione.

Il progetto è realizzato con la collaborazione della Società Metropolitana Acque Torino S.p.A. che, nell’ambito dell’iniziativa, propone visite guidate presso gli impianti aziendali.


"L’acqua tutti i giorni"

Destinatari: ragazzi scuola primaria

Incontri: 5 incontri da 2 ore con cadenza settimanale

partecipanti: max 25 ragazzi

Finalità:
il laboratorio si propone di utilizzare il linguaggio e le tecniche teatrali per sensibilizzare i ragazzi sul valore dell’;acqua e per aiutarli a diventare consapevoli che l’;ambiente che li circonda è un bene prezioso per la cui conservazione è importante anche la loro collaborazione.

Contenuto incontri:
attività e giochi per far scoprire ai ragazzi la propria percezione dell’;acqua. esercizi di presentazione, di immaginazione e di rilassamento basati sul tema dell’;acqua esercizi nello spazio individuali, a coppie e in gruppo momenti di discussione e riflessione sul valore dell’;acqua e sui suoi consumi, su problemi e cause di carenze e disuguaglianze nella sua distribuzione Semplici drammatizzazioni con cui i ragazzi possano rappresentare il proprio rapporto quotidiano con l’;acqua e le attività giornaliere ad essa collegate.


Scuola Secondaria di Iº Grado

"L’acqua per la vita sulla terra"

Destinatari: ragazzi scuola secondaria di Iº grado

Incontri: 5 incontri da 2 ore con cadenza settimanale

Partecipanti: max 25 ragazzi

Finalità:
il laboratorio si propone di utilizzare il linguaggio e le tecniche teatrali per sensibilizzare i ragazzi sul valore dell’acqua e per aiutarli a diventare consapevoli che l’ambiente che li circonda è un bene prezioso per la cui conservazione è importante anche la loro collaborazione.

Contenuto incontri:
si analizzeranno con i ragazzi il valore dell’acqua, la percezione personale e le sue rappresentazioni mentali, si passerà poi alla creazione di personaggi e situazioni con cui i ragazzi possano esprimere le suggestioni scaturite dal percorso effettuato.

Materiale didattico
Alla fine di ogni incotro verrà consegnato ad ogni partecipante il materiale utilizzato durante l’;attivitÀ, il costo È compreso in quello del laboratorio.


 

LABORATORI 4 ELEMENTI

il laboratorio si propone di utilizzare il linguaggio e le tecniche teatrali per sensibilizzare i ragazzi sull’importanza dei quattro elementi come componenti dell’ambiente che li circonda e per aiutarli a diventare consapevoli che esso è un bene prezioso per la cui conservazione è importante anche la loro collaborazione.

Il Circolo Bloom da anni si occupa di teatro per ragazzi: con produzioni teatrali e attività didattiche. In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Città di Torino ha partecipato in questi anni al programma di diffusione della cultura teatrale nelle scuole, nelle Biblioteche Civiche Torinesi e nelle Circoscrizioni della Città di Torino con spettacoli per ragazzi, letture e attività laboratoriali.

Proponiamo un percorso educativo - teatrale rivolto alla Scuola Primaria e Secondaria di I grado che ha come tema i quattro elementi: acqua, terra, fuoco e aria

Motivazioni:

  • l’acqua, il fuoco, la terra, l’aria sono i quattro elementi vitali che nella quotidianit’ esistenziale dei ragazzi hanno una funzione di rilevante importanza: sollecitano le loro curiosità e stimolano esperienze di apprendimento
  • per i ragazzi entrare in dialogo con i quattro elementi naturali, significa entrare in dialogo con sé stessi, inoltre la conoscenza del mondo e della natura avviene anche attraverso l'incontro con essi
  • il linguaggio teatrale si adatta molto bene a questo tema perchè stimola la creatività e favorisce l’acquisizione delle suggestioni che scaturiscono dalla scoperta dei quattro elementi sotto diversi aspetti: letterario, mitologico, magico, fiabesco
  • i quattro elementi sono collegati ad attività scolastiche a cui i ragazzi possono far riferimento

Obbiettivi

  • far capire ai ragazzi che l’acqua, il fuoco, la terra, l’aria sono beni preziosi da conoscere a fondo per apprezzarli e difenderli e che squilibri o cattivi usi ne alterano le qualità
  • far scoprire che terra, aria, acqua, fuoco sono i quattro elementi costitutivi dell’universo e che sono fonte di emozioni, ricordi, riflessioni che attraverso il linguaggio teatrale possono essere facilmente espressi
  • sensibilizzare i ragazzi sull’importanza dei quattro elementi come componenti dell’ambiente che li circonda, educare al rispetto dello stesso e, attraverso un approccio ludico – teatrale, proporre l’analisi di problematiche ecologico/ambientali per stimolare la creazioni delle basi per una coscienza ambientale
  • far conoscere ai ragazzi il teatro e utilizzare il linguaggio teatrale, strumento particolarmente adatto, per favorire nei ragazzi partecipazione all’azione e coinvolgimento emotivo, basi indispensabili per un apprendimento efficace.

Il progetto si compone di:
laboratorio per la Scuola Primaria: "I quattro elementi intorno a noi"
laboratorio per la Scuola Primaria di Iº grado: "I quattro elementi dalla natura"


Incontri: 6 incontri di 2 ore con cadenza settimanale

Partecipanti: max 25 ragazzi

Esigenze tecniche: è sufficiente un’aula scolastica

Finalità:
il laboratorio si propone di utilizzare il linguaggio e le tecniche teatrali per sensibilizzare i ragazzi sull’importanza dei quattro elementi come componenti dell’ambiente che li circonda e per aiutarli a diventare consapevoli che esso è un bene prezioso per la cui conservazione è importante anche la loro collaborazione. Il laboratorio si prefigge inoltre di far scoprire ai ragazzi che acqua, terra, fuoco e aria sono i quattro elementi costitutivi dell’universo e che sono fonte di emozioni, ricordi, riflessioni che attraverso il linguaggio teatrale possono essere facilmente espressi.

Destinatari:

Scuola Primaria
Titolo: "I quattro elementi intorno a noi"
Contenuto incontri:
attività e giochi per far scoprire ai ragazzi in modo creativo la propria percezione dei quattro elementi, le emozioni e i ricordi che ad essi possono essere associati e poi manifestati. Drammatizzazioni con cui i ragazzi possono realizzare le rappresentazioni dei quattro elementi: il sistema solare, la nascita della terra, le danze tribali intorno al fuoco, la rosa dei venti, l’acqua preziosa per la vita, ecc...

Scuola Secondaria di Iº grado

Titolo: "I quattro elementi della natura"

Contenuto incontri:
attività pratiche attraverso cui i ragazzi potranno analizzare la propria percezione dei quattro elementi, le emozioni e i ricordi che ad essi possono essere associati e poi manifestati. Momenti di riflessione e esercizi che, partendo dall’analisi dell’importanza dei quattro elementi per la vita condurranno i ragazzi a conoscere e ad affrontare realtà e tematiche relative all’ambiente e al suo rispetto e conservazione. Drammatizzazioni con cui i ragazzi possano realizzare le rappresentazioni dei quattro elementi: il sistema solare, la nascita della terra, le danze tribali intorno al fuoco, la rosa dei venti, l’acqua preziosa per la vita, ecc..

Materiale didattico:
alla fine degli incontri ad ogni partecipante verrà consegnato il materiale
utilizzato durante l’attività, il costo è compreso in quello dei laboratori

 


 

CORSI DI TEATRO PER RAGAZZI

Un incontro da vivere insieme con allegria, uno strumento per sviluppare la creatività e i mezzi espressivi. Un modo nuovo di stare insieme, un percorso formativo e divertente condotto da animatori altamente qualificati.

 Scarica il volantino

 


Circolo Bloom

Di Teatro e di Note 5

Contattaci